Luna Voce : un’italiana a Miss Mondo

Luna Voce

Ho avuto occasione di parlare di Luna Voce qualche mese fa, e lo feci scherzando un po’, del resto i luoghi comuni sui concorsi di bellezza e sulle Miss si sprecano. Intanto la bella Luna a Miss Mondo si è qualificata seconda (ad un soffio dalla vittoria..) e, all’età di 22 anni, prosegue il suo percorso di studio conscia del fatto che la bellezza è un grande vantaggio ma è necessario seminare in tante direzioni per una crescita personale e professionale. Luna parla anche inglese, francese e tedesco e si sta dedicando con passione a una propria rivista che si occupa di problemi ambientali. Ecco una breve intervista con la brava e bella Luna Voce :

1) Il concorso di bellezza come trampolino per il mondo dello spettacolo o come semplice sfida/gratificazione personale ?
I concorsi di bellezza non li ho mai “utilizzati” come trampolino per il mondo dello spettacolo e la moda, perché credo che in quel caso, sia meglio seguire lezioni di recitazione ed iscriversi direttamente ad un’agenzia di moda e spettacolo. Cioè, i concorsi di bellezza credo che vadano visti più come sfida personale.
2) Quando non sei impegnata nei concorsi di cosa ti occupi ?
Studio ‘scienze naturali’ all’Università della Calabria. Mi piace anche fare la stilista, infatti il vestito elegante verde che ho indossato a Miss Mondo l’ho fatto io. Non pratico nessuno sport purtroppo, ma mi piacerebbe fare di nuovo equitazione e danza.

3) Mi racconti tuo rapporto con internet e i social network ?
Sono abbastanza face book-dipendente e mi fa perdere troppo tempo, però mi da la possibilità di mantenere i contatti con delle amiche che ho conosciuto a concorsi di bellezza internazionali. Internet in generale mi piace molto, perché ci trovi tutto e lo utilizzo tanto per lo studio. Siccome non ho la televisione nella mia stanza, lo uso per guardare i documentari e la mia serie televisiva preferita ‘The Mentalist’.

4) Seconda a Miss Mondo (dannazione) più amarezza o più orgoglio ?
Haha, dovrei dire più orgoglio … ma ci tenevo tantissimo, perciò ci sono rimasta abbastanza male, anche se sono felice per la vincitrice.

5) Le giurie dei concorsi sono sempre ineccepibili ?

6) L’errore più comune che fanno gli uomini.
Provarci con tutte e dire le stesse parole a tutte (e forse dire che scherzavano o offenderle se ricevono un ‘no’). Tanto tra amiche poi si viene a sapere. Secondo me è bruttissimo questo comportamento, perché si capisce che non è vero amore. E’ molto più bello se un uomo fa di tutto per fidanzarsi con la donna che per lui è speciale.

Luna Voce

7) Come gestisci le critiche di chi trova i concorsi di bellezza delle vetrine della vanità ?
Sembra contraddittorio, ma capisco il loro pensiero: se ci pensi, è una cosa stranissima camminare in costume da bagno davanti ad una giuria che valuta il tuo corpo! Perciò credo che sia molto importante la ragione per cui partecipi ad un concorso di bellezza. Nel mio caso non partecipo affatto per vanità, anzi sono abbastanza insicura. Partecipo per il sogno che avevo da bambina di fare la miss, che mi sembrava una specie di principessa (forse un po’ difficile da capire per gli uomini :-) ) E partecipo anche per migliorarmi come persona, per sfidare me stessa ad essere più elegante,  più comunicativa, per imparare a parlare davanti ad un pubblico, avere una giusta postura, e fare più facilmente amicizie in un nuovo ambiente. Comunque sto molto attenta a non montarmi la testa e a non dare troppo valore alla bellezza esteriore, perché è facile cascarci se partecipi spesso a concorsi di bellezza.
Penso anche che le persone che parlano in questo modo dei concorsi di bellezza, non sanno bene cosa succede nelle settimane prima della serata finale. Sembra tutto bellissimo in televisione e sulle foto, ma le ragazze che partecipano hanno davvero una forza di volontà enorme. Non voglio entrare nei dettagli, ma per esempio, ci sono stati dei concorsi dove siamo state sveglie per 36 ore di fila senza dormire. Per poi continuare ad essere gentile e sorridente con tutti, non è affatto facile..

8) Progetti imminenti e sogni
Come Miss Earth  Italia 2009 sto facendo un progetto, con la quale sono riuscita a realizzare anche un sogno che avevo da quando ero bambina: creare una mia rivista. La rivista parla dei problemi ambientali ed è destinata agli alunni delle scuole Calabresi ma spero di riuscire ad andare oltre la Calabria. Già per la prima scuola che visiterò ci vorranno 500 copie, e sono molto contenta di questo inizio.
Al momento dovrei pensare un po’ più allo studio, ma sono anche impegnata a realizzare una piccola collezione di moda e sogno sempre di riuscire a rappresentare l’Italia a Miss World o a Miss Universo un giorno :-D.

9) Cosa ti annoia a morte ?
Mi annoia non fare niente, aspettare e non avere progetti nuovi. Devo sempre fare qualcosa, sennò divento di malumore.

Un saluto ai lettori di PocaCola :)

Luna

letto (769) volte

Commenti

  1. Leonardo scrive:

    A proposito di miss e concorsi segnalo concorso molto carino ideato da carrarafiere alla fiera pokergameshow Miss Poker idea fantastica!